IL CORO


Erede diretto di una lunga serie di formazioni corali spontanee succedutesi sin dagli inizi del Novecento, il Coro Polifonico “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cabras è stato fondato fondato il 2 Luglio del 1971 dal Maestro Giuseppe Erdas, e ha iniziato la sua attività concertistica pochi anni dopo, affermandosi in breve tempo come una tra le più interessanti formazioni corali dell’Isola.

Nel 1980 è stato nominato Coro di Cappella della Parrocchia Pieve Santa Maria Vergine Assunta di Cabras, dove l'Associazione aveva mosso i suoi primi passi dieci anni prima, e in tale veste accompagna le funzioni liturgiche in occasione delle principali solennità, come il Natale, la Settimana Santa e la Pasqua, Santa Cecilia, Patrona dei Musicisti e dell’Associazione, e numerose altre celebrazioni religiose cabraresi.

In oltre quarantacinque anni di carriera, il Coro "Palestrina" si è esibito  in numerosissime località della Sardegna, della Penisola e all’estero, e ha partecipato con successo a congressi, concorsi e rassegne nazionali ed internazionali, promovendo ovunque la conoscenza del Paese e di tutto il Territorio.

Il 14 Luglio del 2016 il Coro ha festeggiato il suo cinquecentesimo concerto ufficiale con uno spettacolo di grande successo in cui ha proposto alcune interessanti pagine del repertorio rinascimentale e barocco.

A oggi la Corale vanta un repertorio di circa mille brani che abbraccia tutti i generi della musica vocale: canto gregoriano, polifonia sacra e profana, musica barocca, repertorio classico, romantico e operistico, oltre alla musica leggera italiana e straniera e al canto popolare, con una particolare attenzione per la musica tradizionale della Sardegna e alle composizioni dei nostri Autori.

Tra le tante pagine significative ricordiamo solamente: Giovanni Pierluigi da Palestrina - Popule meus, Sicut cervusDies SanctificatusAntonio VivaldiGloria, Laetatus sumGiacomo Carissimi Jephte, ecc; Domenico CimarosaMagnificat, ecc; Francesco DuranteMagnificatDietrich BuxtehudeAlles, was ihr tut; Giacomo PucciniRequiemGiovanni Battista Pergolesi Laudate PueriJohan Sebastian Bach Magnificat, Passione secondo San MatteoFrigies HidasRequiem; Wolfgang Amadeus MozartMessa dell’IncoronazioneRequiem K 626;  Franz Listz - Via CrucisGiuseppe Verdi - Coro degli schiavi ebrei (dal Nabucco), Gloria all'Egitto (dall'Aida); Ariel Ramirez - Navidad nuestra.

Nelle esecuzioni più complesse il Coro si avvale della collaborazione di solisti di fama e di una formazione orchestrale di giovani musicisti sardi, con la quale ha proposto diverse pagine del repertorio sinfonico-corale classico e barocco, mentre nell'esecuzione di brani della tradizione sarda collabora da sempre con alcuni dei più apprezzati musicisti locali.

Nel corso degli anni, le attività dell’Associazione si sono molto incrementate, e a oggi essa comprende la Sezione Coro Misto, (Direttore M° Giuseppe Erdas), il Coro Giovanile e il Coro Voci Bianche (Direttrici M.tre Maria Graziella Erdas e Fenisia Grazia Erdas), il gruppo strumentale “Quintetto Palestrina”, e svolge il Corso musicale di Pianoforte e i Corsi di Formazione Corale.

Dal 1995 il Coro “G. P. da Palestrina” organizza la Rassegna Polifonica Nazionale e Internazionale “Note in Laguna”, impostasi in breve come uno degli appuntamenti più attesi dell’Estate cabrarese. Accanto all’ormai tradizionale Rassegna Corale, "Note in Laguna" ha voluto allargare i proprii orizzonti fino ad includere nell'ambito della manifestazione i generi musicali più diversi, come concerti di musica da banda, concerti jazz, concerti di musica folk e serate dedicate alla musica etnica e da ballo della Sardegna, particolarmente apprezzate sia dai locali che dai numerosi turisti. Ospiti frequenti della manifestazione sono stati, infine, l’Orchestra e il Coro del Conservatorio di Cagliari.

Ogni anno il Coro organizza anche il tradizionale concerto natalizio “Cantiamo il Natale”.

Cadenza non annuale ha invece il premio “Nota D’Oro”, assegnato a personalità che si siano particolarmente distinte in ambito culturale e sociale.

Da segnalare anche la produzione di due cd (1999 e 2007) e, in tempi più recenti, di un dvd del Coro Giovanile e Voci Bianche, la collaborazione con il Comune di Cabras e l’Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”, che ha visto il Coro eseguire il brano You Raise Me Up (Løvland / Graham) quale colonna sonora del video promozionale presentato nel 2012 alla Borsa del Turismo Ambientale delle Aree Marine Protette, nonché, infine, il ciclo di concerti che nel 2015 ha visto la nostra Sezione Giovanile collaborare con il Coro e l'Orchestra del Conservatorio di Cagliari.

Oltre all’attività strettamente concertistica, l’Associazione si è distinta nel corso degli anni per aver organizzato il il ciclo di conferenze-concerto sulle chiese storiche del territorio di Cabras, per il contributo prestato a manifestazioni culturali quali “Sa Die de Sa Sardigna” e “Monumenti Aperti” e per la partecipazione a numerose manifestazioni filantropiche e benefiche (Telethon, Festa della Donna, raccolte fondi a favore delle missioni in Africa ecc).

Il logo del Coro è una chiave di violino, simbolo della Musica, che si trasforma in un fenicottero rosa, emblema delle importantissime zone umide che circondano Cabras. Il logo è stato realizzato nel 2003 dall'artista locale e nostro ex Corista Claudio Spanu.


CURRICULUM

È davvero impossibile riassumere in poche righe tutta la storia della nostra Associazione ... e infatti ci vuole almeno un'altra pagina solo per dare uno sguardo agli ultimi anni ...

Dettagli...